Formazione Lavoro progetto finanziato con il 20% del diritto camerale Triennio 2020 – 2022

­
­­FINALITÀ
La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Napoli, alla luce della legge n. 580/1993, come modificata dal D.lgs. n. 219/2016, intende assumere un ruolo attivo di supporto alle esigenze delle imprese (micro, piccole e medie) nella ricerca di risorse umane, anche in relazione alla crisi produttiva e occupazionale emersa dal diffondersi della pandemia Covid-19, la quale richiede alle imprese e ai lavoratori uno speciale sforzo di rigenerazione e capacità di adattamento per ritrovare una capacità competitiva e una rinnovata stabilità.

AMBITI DI INTERVENTO
Con il presente Bando si intendono finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto o voucher, le iniziative progettate/realizzate dalle imprese:

LINEA A “INSERIMENTO IN AZIENDA DI RISORSE UMANE FUNZIONALI AL RILANCIO PRODUTTIVO”

Progetti per l’inserimento di figure professionali nei settori in emergenza di rilievo territoriale (settore secondario e terziario) colpiti in modo particolare dall’emergenza Covid-19.
Si intendono: contributi per tirocini extracurriculari (della durata di almeno 3 mesi), contratti di apprendistato o assunzioni a tempo determinato/indeterminato volti a sostenere le imprese e i lavoratori maggiormente colpiti dall’emergenza. I contributi potranno coprire anche costi accessori per la sicurezza (dalla formazione ai dispositivi di protezione, sino all’assicurazione accessoria);
Progetti per l’inserimento di figure professionali con l’obiettivo di innovare l’organizzazione d’impresa e del lavoro.
Si intendono: contributi per tirocini extracurriculari (della durata di almeno 3 mesi), contratti di apprendistato o assunzioni a tempo determinato/indeterminato con l’obiettivo di innovare la gestione del lavoro e gli stessi processi aziendali attraverso l’inserimento di nuovi strumenti e/o competenze legate alle seguenti tematiche:
- Smart working;
- Gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro;
- Introduzione di processi di e-commerce;
- Nuove figure per l’innovazione (es. export manager, digital manager, …).

Dotazione finanziaria complessiva Linea A. € 313.125,10
Importo unitario massimo voucher Linea A € 5.000,00

LINEA B “FORMAZIONE DELLE COMPETENZE PER LE IMPRESE PER GESTIRE L’EMERGENZA ED IL RILANCIO PRODUTTIVO”

  • Formazione e Sicurezza;
  • Contributi/voucher per azioni di formazione finalizzate alla crescita delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in riferimento alle indicazioni post emergenza;
  • Formazione smart working;
  • Contributi/voucher per azioni di formazione per la crescita delle competenze in tema di smart working;
  • Formazione competenze strategiche;
  • Contributi per azioni di formazione per la crescita delle competenze strategiche post emergenza: marketing digitale, nuovi canali commerciali on line;
  • Formazione e Certificazione Competenze digitali;
  • Contributi per azioni di formazione per la crescita e la certificazione di alcune competenze digitali che sono alla base di molteplici processi di cambiamento post emergenza.

Dotazione finanziaria complessiva Linea B: € 187.875,06
Importo unitario massimo voucher Linea B € 3.000,00

Per maggiori informazioni
0810202976 – 339 894 7006 (anche Whatsapp)